Non hai articoli nel carrello.

Subtotale:
  • I prezzi dei prodotti si intendono IVA esclusa (Vino e Distillati 22%, Aceto Balsamico 10%, Olio 4%)

CHAMBOLLE-MUSIGNY 2017

Christian Clerget

Disponibilità: Disponibile

0,75 Lt

Su questo prodotto è disponibile il Focus 11+1. Ogni 12 bottiglie acquistate 1 bottiglia sarà omaggio.

Dettagli

Sette differenti parcelle per un Villages dal nome evocativo come pochi altri. Chambolle-Musigny: i racconti di Sherazade, una magia che oggi vorremmo fare nostra per ammutolire i tiranni e salvare vite con parabole da affinatori della fantasia e della viticoltura. Justine Clerget, figlia di Christian, con le sue forme minute e forti, occhi sbarrati e presenti, ci ha guidati lo scorso dicembre nella cantina di famiglia, stillando dai legni storie di successione e vendemmie. C’è verità nel vino, e fin qui ci siamo, ma solo alcuni sanno passare questa sfera, testimone di intima esperienza con la terra, ai propri eredi nei tempi giusti. La Borgogna fa storia anche in questo. Senza troppe giustificazioni, Justine ha candidamente dichiarato l'utilizzo in parte del grappolo interno per la vinificazione delle più recenti vendemmie. Il lavoro di sottrazione e precisione del padre Christina, a partire dalle uve interamente diraspate, vede in contrapposizione le scelte della figlia che si è trovata a dover cacciare il fresco dal vegetale per supplire al calo di acidità del frutto. Saper reagire mettendosi in discussione è di vitale importanza, anche quando sei di fronte al mito olimpico della Borgogna. Questo Chambolle-Musigny conferma le aspettative legate alla reputazione del terroir. Di veste cromatica leggermente efebica con brillanti riflessi purpurei, al sorso emerge un carattere forte ma non prepotente. Il 2017 di Clerget ha un frutto profondo e definito che promette di evolversi senza diramarsi. In fin dei conti il vino assomiglia a chi lo fa, e a chi lo beve.

CHAMBOLLE-MUSIGNY 2017

EUR

61,00 €

0