0

Spedizione gratuita sopra 90€

Non hai articoli nel carrello.

Subtotale:
Pagina:
  1. 1
  2. 2
  3. 3
  4. 4
  5. 5

Semplicemente Montevertine

mercoledì 26 ottobre 2016 22:40:00 Europe/Rome

La caratteristica che più distingue i vini di Montevertine è la personalità evidenziata anche dalle bellissime etichette del Pergole Torte. Una personalità che non viene mai a mancare anche nelle annate più difficili. Qui spesso si creano vini che sono delle vere e proprie opere d’arte, ma anche quando non è così, l’identità viene mantenuta.  (continua a leggere il post)

Leggi tutto

Paleo, un Bolgheri che è già storia

venerdì 21 ottobre 2016 08:40:00 Europe/Rome

Ad alcuni sembrerà che esista da sempre, ma in realtà dal punto di vista vitivinicolo Bolgheri è decisamente giovane, fatta eccezione ovviamente per il precursore che porta il nome di Sassicaia. Uno dei primi a credere in questa terra, a sperimentare e riuscire a produrre vini di spessore, è stato Eugenio Campolmi dando vita, nel 1983, alla piccola azienda Le Macchiole. Dopo la sua prematura scomparsa, alla guida dell’azienda la moglie Cinzia Merli ha saputo interpretare e reinterpretare questa meravigliosa realtà in modo egregio, conferendo in più un tocco femminile. (continua a leggere il post)

Leggi tutto

La Staffa e il Verdicchio da scoprire

mercoledì 19 ottobre 2016 23:30:00 Europe/Rome

C'è un ragazzo nemmeno trentenne con un vigneto splendido lungo la strada che da Staffolo porta verso Cupramontana. Sembra l'inizio di una favola, e un poco lo è, perchè Riccardo Baldi sta costruendo il suo sogno enoico, creare il suo Verdicchio nel cuore dei Castelli di Jesi. Formatosi sulle orme di un grande precursore del biologico di fine anni '90 con grande "rigore in vigna" quale è stato Lucio Canestrari nella fattoria Coroncino, Riccardo Baldi ha saputo trarre la giusta ispirazione per tracciare la sua personalissima strada. (continua a leggere)

Leggi tutto
Comments | Presente in Experiences

Georges Vernay: non è terra da tutti il Rodano!

mercoledì 12 ottobre 2016 15:23:00 Europe/Rome

Non è terra da tutti il Rodano.

Non lo è per i produttori che qui devono sopportare condizioni climatiche estreme e particolari con una Côte "Arrostita" (Rôtie) che rende bene l'idea di quanto caldo possa fare su un pendio di questa AOC, uno stesso pendio che in Inverno può ospitare diversi centimetri di neve.
Non lo è per gli appassionati che magari vi giungono attirati dai grandi riconoscimenti da stella emergente dell'enologia mondiale che piovono in maniera continua sulla zona da decenni (si veda al riguardo i trenta e più 100/100 di Robert Parker sulle denominazioni del Rodano negli ultimi anni) ma poi trovano vini affatto parkerizzati, affatto rotondi o estremamente fruttati come si potrebbe essere portati a pensare. E non lo è nemmeno per motivi storici che hanno spesso relegato questa zona negli scorsi secoli a "serbatoio" di mosti e vini da taglio per i più blasonati Chateau bordolesi che rimpolpavano i loro tagli bordolesi con robuste iniezioni di syrah e grenache provenienti da queste denominazioni. (...)

Leggi tutto

Tag:

Invita un amico, per entrambi subito un regalo!

mercoledì 5 ottobre 2016 11:20:20 Europe/Rome

Si dice che chi trova un amico trova un tesoro, beh con e-heres non è mai stato così vero.

Porta un amico e ricevi subito un buono sconto di 10€ da utilizzare per il tuo prossimo acquisto...e anche il tuo amico lo riceverà.

Scopri qui come fare...

Leggi tutto

Tag:

Comments | Presente in Tuesday Tips

Il perfetto Decanter

martedì 4 ottobre 2016 14:52:41 Europe/Rome

Se vi piace il vino rosso e amate scegliere il momento perfetto della sua evoluzione per poterlo bere, secondo il vostro gusto ovviamente, ebbene spesso vi siete trovati davanti alla cruciale scelta di come decantarlo. Spesso sembra un gesto scenografico, ma l’utilizzo del decanter è in realtà l’unico modo per favorire una maggiore ossigenazione del vino, migliorandone notevolmente la morbidezza dei tannini in caso di vini giovani, o offrendo al vino la possibilità di rilassarsi dopo la lunga compressione nella bottiglia. Se siete alla ricerca di un decanter non perdetevi i nostri consigli....

Leggi tutto
Comments | Presente in Tuesday Tips

Fleury, la voce bio della Champagne

lunedì 3 ottobre 2016 16:06:50 Europe/Rome

La vocazione bio non è una scelta di marketing per la famiglia Fleury, viticoltori di lungo corso che dal 1929 ha dato vita ad un grazioso domaine sulle colline calcareo-argillose della Côte des Bar, l’area vitata più a sud est della regione Champagne, nel punto in cui i primi affluenti confluiscono nella Senna. La personlaità dei loro vini racconta una storia di consapevolezze e di sfide, con i tratti marcati di una produzione peculiare che ha trovato nel tempo un nutrito numero di appassionati. 

Leggi tutto

Tag:

Comments | Presente in Experiences

Brunello 2010: è già leggenda

mercoledì 28 settembre 2016 17:39:00 Europe/Rome

"Il mercato per il 2010 Brunello di Montalcino ha già raggiunto una frenesia dal calibro mai visto", afferma Antonio Galloni, fondatore di Vinous. A Montalcino un'annata non vale l'altra come in ogni grande territorio del vino che si rispetti. Un'annata da non perdere.. 

Leggi tutto

Tag:

Cercaci al "Salone del gusto" di Torino!

martedì 20 settembre 2016 18:04:11 Europe/Rome

Salone del Gusto: appuntamento a Torino! Terra Madre Salone del Gusto è il più importante evento internazionale dedicato alla cultura del cibo, per la prima volta aperto al pubblico e senza biglietto di ingresso. Un grande mercato con espositori dai cinque continenti e presidi slow food, tanti eventi per scoprire la ricchezza enogastronomica del mondo, le PROIEZIONI CINEMATOGRAFICHE presso la Mole Antonelliana, e una prestigiosa ENOTECA. Poteva mancare e-heres? No!

Cerca i braccialetti che saranno distribuiti negli spazi di degustazione del vino e utilizzando gli #hashtag che troverai sul braccialetto potrai ottenere uno scondo di 10€ sul tuo prossimo acquisto sul nostro sito.

 

Leggi tutto
Comments | Presente in Experiences

Tutti i segreti del Prosecco con De Stefani e il Nature

lunedì 12 settembre 2016 17:39:00 Europe/Rome

Ammettiamolo: tutto ciò che riguarda il Prosecco è spesso dato per scontato. Bollicine di facile consumo che si fanno bere con spensieratezza che popolano gli aperitivi di tutto il mondo, con un boom che ha visto superare le 320 milioni di bottiglie prodotte, battendo persino lo Champagne, con una esportazione a livelli record. Eppure il Prosecco ha una storia dalle origini lontane, e si svela in molte sfumature.

Leggi tutto

Tag:

Comments | Presente in Experiences
Pagina:
  1. 1
  2. 2
  3. 3
  4. 4
  5. 5

RIMANI AGGIORNATO

su tutte le nostre novità