Champagne Pol Roger: esclusivo -20% su Blanc de Blancs 2008

Percorrendo la celeberrima chilometrica Avenue de Champagne di Epernay, nel cui sottosuolo sono custoditi milioni di bottiglie di preziosi champagne, incontrerete il cancello di Pol Roger. Le bollicine di questa Maison hanno dilettato alcuni tra i palati più esigenti del mondo, tra cui quello di Sir Winston Churchill, che ne ha accresciuto la notorietà fino al punto di far diventare questi champagne tra i preferiti del Regno Unito, e della sua corte regale. Tra le quattro grandi Maison tuttora di proprietà della famiglia dei discendenti del fondatore, Pol Roger è da sempre legata all’uva Chardonnay della Côte des Blancs, che prevale negli 88 ettari di vigne proprietà.Espressione di questa ricchezza è lo Champagne Blanc de Blancs, creato negli anni ’60 per dare prova delle grandi uve con un Millesimato capace di invecchiare come una Cuvée de Prestige. Con un profilo delicatamente agrumato, dall’inebriante nota di fiori bianchi e mandorle, e con un’anima decisamente minerale, è uno champagne polposo e fresco che al palato si rivela in tutto il suo fascino. L’annata 2008 è tra le più celebrate dell’ultimo decennio, soprattutto per il suo potenziale di invecchiamento, che la porta tra le migliori annate di sempre.